Home Sindacato oggi Lo SPI CGIL Belluno in … TV con TELEBELLUNO. Il notiziario SPI del 3 dicembre 2022

Lo SPI CGIL Belluno in … TV con TELEBELLUNO. Il notiziario SPI del 3 dicembre 2022

SOMMARIO DI QUESTA PUNTATA DEL 3 dicembre 2022
> Salviamo il sociale. Martedì 29 scorso protesta di CGIL-CISL-UIL a Venezia per sollecitare la Regione ad assumere provvedimenti urgenti per contrastare l’emergenza ed il disagio delle strutture sanitarie:
> La sanità trascurata. Perché i 2 miliardi in più dati alla sanità con la manovra appena varata dal governo non copriranno neanche il buco dovuto al Covid ed ai rincari delle bollette energetiche:
> Liste d’attesa nella sanità. Una sanità a due facce in cui il settore pubblico, indebolito da due anni di Covid, segna il passo a discapito del settore privato mentre cresce ancora, anche a causa delle liste d’attesa, la spesa di cui gli italiani sono costretti a farsi carico per farsi curare nel privato:
> Olimpiadi di Cortina. Altri 85 Milioni di Euro dovrebbero essere destinati dalla regione Veneto solo per il rifacimento della pista da bob,  un’opera questa tanto discussa e criticata e destinata sicuramente a diventare un’altra cattedrale nel deserto.
> Mondiali di calcio in Qatar. Capiamo il perché farli giocare a dicembre e in Qatar:
> Emergenza abitazioni. Non mancano gli immobili sul territorio, ma che molti proprietari preferiscono tenere le abitazioni sfitte o al limite darle solo a persone conosciute.