Home Sindacato oggi COVID 19 – DOPO LA STRAGE NELLE CASE DI RIPOSO DEL VENETO, UN NUOVO ALLARME: ALCUNE STRUTTURE PENSEREBBERO DI AUMENTARE LE RETTE, PER FAR FRONTE ALLE MAGGIORI SPESE DI GESTIONE SOSTENUTE IN QUESTI MESI.

COVID 19 – DOPO LA STRAGE NELLE CASE DI RIPOSO DEL VENETO, UN NUOVO ALLARME: ALCUNE STRUTTURE PENSEREBBERO DI AUMENTARE LE RETTE, PER FAR FRONTE ALLE MAGGIORI SPESE DI GESTIONE SOSTENUTE IN QUESTI MESI.

Lo Spi Cgil di Belluno – il Sindacato dei pensionanti – lancia un nuovo allarme riguardante le case di riposo; dopo la silenziosa strage degli anziani contagiati nelle RSA, ora alcune strutture starebbero pensando ad aumenti giornalieri delle rette per fare fronte alle maggiori spese di gestione sostenute in questi mesi.

Vedi il servizio di TELEBELLUNO del 15 dicembre 2020: CLICCA QUI SOTTO!!!

Inoltre puoi anche leggere l’articolo del Corriere delle Alpi del 13 dicembre 2020